Giornata_Mondiale_Neonato_Prematura_Ristorante_Olmo_Novara - Neo-n Neonati a Rischio Novara Onlus

Vai ai contenuti

Menu principale:

NEWS ARTICOLI EVENTI CALENDARIO IN HOMEPAGE > 2017

GIORNATA MONDIALE DEL NEONATO PREMATURO.
Bella serata al ristorante Olmo di Novara.

Novara, 19 novembre 2017
Martedì sera presso il ristorante all'Olmo di Novara abbiamo festeggiato la Giornata Mondiale del Neonato Prematuro insieme a tutti i nostri amici e sostenitori, che anno dopo anno diventano sempre più numerosi.
A condurre la serata, due volti noti a Novara: Massimo Corsano e Gianni Milanesi, con la presenza dell’ex giocatore azzurro Alberto Marchetti, del Campione del Mondo di hockey a rotelle Franco Amato e del grande Novara Calcio, rappresentato da Marco Rigoni e Federica Negri, che oramai da anni sostiene la nostra associazione e ci accompagna in molti eventi significativi.
L'evento ci ha permesso di raccogliere €1100 che verranno investiti per un nuovo progetto della Neo-n dedicato alle famiglie nel momento delle post-dimissioni.
Un ringraziamento particolare va al mister del Novara Eugenio Corini che ha donato all'associazione personalmente un importante contributo.
La serata è stata davvero piacevole poiché erano presenti numerose famiglie e tanti bambini che si sono divertiti durante la pesca sportiva poiché sono riusciti a realizzare piccoli sogni come quello di portare a casa la maglia o il pantaloncino del loro calciatore preferito.

Neon sta crescendo sempre di più come associazione ma ciò che colpisce maggiormente è vedere come questo gruppo di persone, da semplici conoscenti, stiano alla fine diventando una grande e unita famiglia che ha piacere a stare insieme e che lotta tutti i giorni per raggiungere un grande obiettivo finale: fare in modo che i piccoli guerrieri del reparto di patologia neonatale possano sempre vincere le loro battaglie insieme alle loro meravigliose famiglie.

Grazie di cuore a tutti!

Lo staff di Neon-n Neonati a Rischio


Galleria Immagini
(clicca sulle miniature per ingrandire)

Torna ai contenuti | Torna al menu